Read More
Read More

Pietragalla e il Brigantaggio

PIETRAGALLA  E  LA FINE DEL  BRIGANTAGGIO Pietragalla, all’indomani della proclamazione dell’Unità d’Italia (17 marzo 1861), scrisse una pagina storica determinante per la fine del brigantaggio nell’Italia meridionale. Il 16 e 17 novembre 1861, infatti, i briganti, al comando del generale spagnolo Borjés e di Carmine Donatelli Crocco, propugnatori dell’idea legittimista che voleva il ritorno dei Borboni sul trono di Napoli, dopo aver...

Read More

Sito archeologico di Monte Torretta

Sito archeologico di Monte Torretta A circa 15 km da Pietragalla, nei pressi della frazione San Giorgio, in località Monte Torretta, ad un’altitudine di 1074 metri s.l.m., sono visibili resti di un insediamento fortificato, risalenti attorno alla metà del IV secolo a. C. che testimoniano la presenza dell’uomo in tale sito.Il sito è ubicato in posizione dominante rispetto alla valle del fiume Bradano, sul versante occidentale, mentre...

Read More

Piazza Principe Umberto

PIAZZA PRINCIPE UMBERTO La Piazza Principe Umberto, la più grande ed importante del paese, un tempo era chiamata Piano del Maggio (Chian Magg). Si pensa che, nei secoli addietro, come in quasi tutti i paesi lucani, si festeggiasse il Maggio, cioè il matrimonio della natura; due alberi, un  cerro, il maschio, e un agrifoglio, la femmina, presi da due luoghi diversi per evitare l’incesto, venivano legati e issati nello slargo del paese:...

Read More